Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

SELVECORTE

Autentico, selvaggio e seduttore è il Cru Selvecorte D.O.C.G. di cantina Contrada prodotto esclusivamente in zona d’origine.

Un vino ampio, dall’indole vivace, il Selvecorte Contrada affascina con le sue note speziate e floreali: tiglio, acacia e miele.

Tagliente in bocca, con sentori di agrumi e nocciola, è un vino complesso che restituisce al gusto e all’olfatto tutto il vigore del suo terreno argilloso e calcareo.

NomeSelvecorte
DenominazioneFiano di Avellino DOCG
VitignoFiano 100%
VignetoCandida
TerrenoFranco sabbioso, ricco di elementi minerali
EsposizioneSud / Ovest
Altitudine550 mt. s.l.m.
Sistema di allevamentoSpalliera con potatura a guyot
Densità di impianto3000 Ceppi per ettaro
Età vignetoCirca 40 anni
Resa per ettaroCirca 60 quintali
Periodo di raccoltaSeconda metà di ottobre con raccolta manuale
Tecnica di vinificazioneVinificazione classica in bianco in acciaio a temperatura controllata
AffinamentoLungo affinamento in acciaio sullefecce fini e dodici mesi in bottiglia
ColoreGiallo paglierino
ProfumoVino molto complesso che ricordano sentori di pera, ananas, acacia, nocciola tostata, miele e biancospino
SaporeVino di buona sapidità, ma allo stesso tempo di grande morbidezza. Con l'evoluzione si riscontrano note particolari di idrocarburi e frutta secca
AbbinamentoCrostacei, risotti alle verdure, carni bianche e mozzarella di bufala
Temperatura di servizio10-12°C
Gradazione alcolica13-14%vol